Giardini e parchi

Roseto di Roma capitale

Il Roseto di Roma Capitale è un giardino situato presso il Circo Massimo. Nel settore più grande sono ospitate le varietà che permettono di tracciare l'evoluzione della rosa dall'antichità ad oggi.

Parco dell'Appia Antica

Il Parco regionale dell'Appia antica è un'area protetta di 3400 ettari, l’idea di un grande parco archeologico tra il Foro Romano e i Castelli Romani emerge per la prima volta durante il periodo napoleonico.

Villa Borghese

Villa Borghese è un grande parco della città di Roma che comprende sistemazioni a verde di diverso tipo, dal giardino all'italiana alle ampie aree di stile inglese, edifici, piccoli fabbricati, fontane e laghetti.

Villa Celimontana

La Villa Celimontana (già Villa Mattei) è un parco pubblico di Roma la cui creazione risale al Cinquecento. Si trova sulla sommità occidentale del colle Celio ed ha il suo ingresso monumentale sulla via della Navicella.

Parco degli acquedotti

Il Parco degli Acquedotti è un'area verde di Roma, Il nome deriva dalla presenza in elevato o sotterranea di sette acquedotti romani e papali che rifornivano l'antica Roma.

Villa Doria Pamphilj

La villa Doria Pamphilj è un parco della città di Roma, che come molti altri parchi cittadini trae origine dalla tenuta di campagna di una famiglia nobile romana. È, inoltre, la sede di rappresentanza del Governo italiano